Servizi per Esportare in Russia

Esportare in Russia: i documenti necessari

Quali documenti occorrono per esportare in Russia e come ottenerli.

Dopo aver trovato il partner affidabile in Russia occore preparare la documentazione per poter organizzare la spedizione. Di solito serve presentare il Contrtatto della fornitura con il Cleinte russo che rispecchia la quantità del prodotto, i tempi di consegna, il prezzo di prodotto. Al documento di trasporto si allega la fattura, pachikng list, il certificato di origine, CMR e altri documenti se sono richieste: ad esempio la certificazione russa EAC che rappresenta la conformità del prodotto italiano alle regole legislativi della Unione Economica Eurasiatica. Di solito la Certificazione EAC richiesta per maggior parte dei prodotti italiani se la prima volta vengono esportati dall’Italia in Russia e la certificazione CE Europea di solito non sostituisce tale certificazione.
Per i maggiori informazioni Vi invitiamo di contattare il nostro staff.

Dott. in Economia Aziendale - Agente di Commercio Internazionale

Natalia RossikhinaEsperta di internazionalizzazione delle imprese e di marketing operativo, attività e strategie per promuovere le aziende italiane nel mercato russo.
Svolge ormai da diversi anni attività di consulenza per aziende italiane di diverse settori per entrare nei mercati dell'est Europa, aumentando le vendite di loro prodotti verso la Russia , Bielorussia, Kazakhistan, Azerbaijan ed altri Paesi.

Recapiti

Servizi per Esportare in Russia, Kazakhistan, Bielorussia, Azerbaijan e dell'Est Europa.
Servizi per Esportare in Russia, Kazakhistan, Bielorussia, Azerbaijan e Paesi dell'Est Europa.

di Natalia Rossikhina
Via dell'Istrice 9 Loc. Bosco
06100 Perugia - Italy
+39 334 803 2649
info@russiaesportazioni.it
Russia Export Manager - Dott. Natalia-Rossikhina
P.IVA: IT03486340544